L'AGRICOLTURA ARRANCA E VA RINNOVATA

L'opinione dall'Università di Perugia

 

Al contrario di quanto affermato da politici e mass media, i numeri dimostrano la cruda realtà.

 

Gli occupanti agricoli dal 2005 al 2014 sono diminuiti di circa 100.000 elementi.

Il saldo import/export agricolo, negli stessi anni, è fortemente negativo (- 6,6 miliardi).

I redditi agricoli non crescono abbastanza.

 

Le potenzialità dell'agricoltura italiana sono enormi, ma questi numeri mostrano il reale volto della situazione. Non è vero che l'agricoltura è il settore più fiorente.

 

Gli agricoltori lo sanno bene.

 

Questa illusione è positiva? Solo se sprona al miglioramento!

 

Opinione e parole di Angelo Frascarelli,

esperto di política agrícola económica

dall'Università di Perugia

inserito in Edizioni L'Informatore Agrario 

 

FONTE:

http://antoniobaroncini.it/upload/doc-news/editoriale%20ia%20prof.%20angelo%20frascarelli.pdf