Buone notizie per prodotti agroalimentari freschi, prodotti caseari, olio d'oliva e olive, e prodotti biologici!
La Commissione europea ha infatti approvato 33 programmi, di cui 4 italiani, per un valore di 108 milioni di euro in tre anni, al fine di aprire nuovi mercati e aumentare il consumo dei prodotti oggetto della promozione nell'UE e nei Paesi terzi. 
Oggetto del finanziamento – questo ci interessa – saranno campagne pubblicitarie incentrate su qualità, igiene e sicurezza alimentare, nutrizione, etichettatura, benessere degli animali, metodi di produzione rispettosi dell'ambiente.