"Le regole le facciamo noi!": potrebbe essere lo slogan con cui introdurre la nuova norma, varata l'8 Agosto scorso, che impedisce alle navi di importazione di scaricare nei porti egiziani il grano contenuto al loro interno a meno che non sia terminata l'apposita ispezione finale.

 

Prima le navi potevano lasciare il loro carico in appositi magazzini in attesa che lo stesso fosse sottoposto a verifica da parte delle autorità.

 

Certo tra le ragioni di questa norma c'è la preoccupazione relativa alla qualità del carico, preoccupazione 'positiva', ma la domanda che ci sorge spontanea è un'altra:

 

l'Italia, per le commodity che importa, garantisce le stesse regole e rigidi controlli che impone ai produttori agricoli italiani?

 

FONTE:

http://www.commoditiestrading.it/spread-trading/Frumento--Egitto--le-regole-le-facciamo-noi--5286.aspx